Tappa n. 008 - Cammino di Francesco; Ferentillo-base Cascata delle Marmore

La Via di Roma

La Via Francigena di San Francesco

Cammino di Francesco

Da Ferentillo alla base della Cascata delle Marmore

Tempo senza visita dei paesi 2,30 ore - ascesa 100 m (se si visitano i borghi fortificati altrimenti irrilevante) - Km 12 - traccia GPX

Itinerario percorribile facilmente anche in mountain bike

Itinerario:

Ferentillo è diviso dal Fiume Nera in due borghi: quello sul lato destro, senso orografico, prende il nome di Matterella, quello sul lato sinistro Precetto.

Da Precetto, quota 235 m, si segue la strada Provinciale 74 (Vicolo San Ilario) fino all’inizio della piazzetta dove si svolta a destra (c’è un fontanile con lavatoio). Giunti in un’altra piazza si va a destra in Via delle Macchie.

Si passa tra terreni coltivati, si supera un’edicola sacra, Madonna di Piedilago, e si continua lungamente fino a lambire il Fiume Nera. Ancora avanti avendo sulla destra il corso d’acqua che in alcuni punti scorre vicino alla via, in altri si allontana. Infine si entra nel paese di Arrone da Nord (1,15 ore).

La strada percorsa fin qui in alcuni tratti è sterrata in altri è asfaltata. I segno giallo-blu sono sempre presenti e aiutano molto il cammino.

Visitato il borgo di Arrone si esce dall’abitato dal lato Sud, Via del Mattatoio, si passa sotto la Strada Provinciale Arronese e si continua sempre a seguire i segni fino a giungere sotto il borgo di Castel di Lago (20 minuti). Con una deviazione possiamo visitare l’interessante paese arroccato.

Ripresa la Via Francigena si costeggia per un lungo tratto il Fiume Nera. Lasciato il corso d’acqua a destra si prosegue prima fra campi coltivati e poi ai piedi della montagna. Si passa un bivio con a lato una Croce (si prosegue dritti) e si giunge ad una biforcazione dove poco più avanti la strada, continuazione della Via di Francesco, è sbarrata alle auto, quota 215 m.

Si prende a destra (sentiero n. 6, indicato da una freccia di legno) e si arriva, dopo aver passato una corta galleria e il Fiume Nera su un antico ponte, al parcheggio della base inferiore della Cascata delle Marmore, quota 200 m (1 ora).

000a 

cartina 1-2

000b 

cartina 2-2

001 

001 - la piazzetta di Ferentillo

002 

002 - il castello di Precetto

003 

003 - il castello di Matterella

004 

004 - particolare del castello di Matterella

005 

005 - la falesia di arrampicata di Ferentillo

006 

006 - una edicola sacra lungo la Via di Francesco, Madonna di Piedi Lago

007 

007 - il caratteristico roccioso Monte San Angelo

008 

008 - raccolta del fieno

009 

009 - il paese di Montefranco

010 

010 - il Fiume Nera

011 

011 - l’ingresso di Arrone

012 

012 - il borgo fortificato

013 

013 - Arrone, Chiesa di Santa Maria, sec. XVI

014 

014 - Arrone, Chiesa di San Giovanni, sec. XV

015 

015 - Arrone visto dal borgo antico

016 

016 - Castel di Lago

017 

017 - il borgo fortificato di Castel di Lago

018 

018 - Castel di Lago, Chiesa di San Valentino

019 

019 - Arrone visto da Castel di Lago

020 

020 - Castel di Lago, Madonna dello Scoglio

021 

021 - ancora uno sguardo verso la Valnerina da Castel di Lago

022 

022 - il Fiume Nera, si incontra più volte in questo tratto del percorso

023 

023 - il Fiume Nera, particolare

024 

024 - la segnaletica della Via di Roma-Via Francigena di San Francesco

025 

025 - bivio con a lato una Croce, si prosegue dritti

026 

026 - …biforcazione, si continua dritti, più avanti la via Francigena è sbarrata alle auto, quota 215 m…

Si lascia momentaneamente il Cammino di Francesco per andare a destra verso la base della Cascata delle Marmore

027 

027 - la Cascata delle Marmore