Appennino oltre i 2000 metri

Colle del Nibbio, Punta dell'Azzocchio, Cimata di Pezza, Cimata di Puzzillo; dagli impianti sciistici di Campo Felice

 

Colle del Nibbio, Punta dell'Azzocchio,

Cimata di Pezza e Cimata di Puzzillo

dagli impianti sciistici di Campo Felice

Introduzione:

Colle del Nibbio 1914 m, Punta dell’Azzocchio 1992 m, Cimata di Pezza 2132 m e Cimata di Puzzillo 2140 m.

Bellissima e facile cavalcata di cresta sullo spartiacque formato dalle elevazioni sopra scritte che sono orientate da Oriente a Occidente e che separano Campo Felice e la Valle del Puzzillo a Nord e il Piano di Pezza a Sud.

Da fare in una giornata serena con tempo stabile, ottimi i panorami su gran parte del Gruppo Velino-Sirente

Descrizione:

Dagli impianti sciistici di Campo Felice si segue la sterrata (che in inverno è una pista da sci) che sale alla località La Brecciara dove arriva anche la seggiovia proveniente da Rocca di Cambio.

Arrivati nella conca dove a destra è ben visibile l’invaso artificiale di servizio ai cannoni sparaneve si è a un bivio.

Si va a destra, si costeggia dall’alto il laghetto e si sale ripidamente lungo una pista da sci arrivando a un altro bivio; qui ci sono due possibilità:

1) prendere la sterrata di sinistra in ripida salita raggiungendo i pali, ben visibili in alto a destra, di un impianto di risalita, ancora un altro ripido strappo seguendo la pista da sci e si esce in cresta presso la località Cisterna 1908 m.

2) continuare dritti superando una vecchia sbarra ormai inutilizzabile, scendere di quota per qualche decina di metri e risalire ripidamente dall’altra parte fino a uscire in cresta poco sotto (Est) del Cimale del Nibbio.

Ora non rimane che percorrere tutta la lunga cresta da Est a Ovest, superare il Cimale del Nibbio 1914 m, la Punta dell’Azzocchio 1992 m e ancora con lunghissimo percorso a sali e scendi cambiando leggermente direzione, Sud-Ovest, si giunge sulla Cimata di Pezza (formata da due cime, quella Orientale di 2074 m e quella Occidentale di 2132 m).

Fin qui Km percorsi 9,45 – tempo impiegato 3,15 ore.

Lungo tutto il percorso vi sono stupendi panorami su tutto il Gruppo Velino-Sirente, in lontananza si nota il Terminillo.

Dalla Cimata di Pezza con un ultimo sforzo, sempre a sali e scendi, si giunge sulla Cimata di Puzzillo 2140 m (40 minuti da una vetta all’altra). Ottimo panorama sul Costone, Rifugio Vincenzo Sebastiani, la Punta Trento e Trieste.

Al ritorno conviene fare la stessa via, non farsi tentare (una volta scesi in direzione Nord-Est dalla quota 2092 m) da un sentiero molto evidente che parte dalla sella di quota 2021 m e che sembra aggirare a destra l'Anticima Est della Cimata di Pezza e tutte le altre elevazioni che ancora bisogna risalire prima di ritoccare la Punta dell’Azzocchio, la pista più avanti si perde e proseguire diventa molto difficoltoso.

Tempo totale della gita 7,30 ore – Km totali percorsi 20,2 – dislivello totale in salita 1100 m

001 - impianti sciistici di Campo Felice, in fondo il Monte Cefalone

001

002 – la riserva d’acqua utilizzata in inverno per i cannoni spara neve

002

003 - l'impianto di risalita che esce in cresta nella località Cisterna 1908 m

003

004 - la lunga cresta; Cimale del Nibbio 1914 m, Punta dell’Azzocchio 1992 m, Cimata di Pezza 2132 m

e Cimata di Puzzillo 2140 m

004

005 - un curioso cippo di confine sul Cimale del Nibbio (Campo Felice in fondo)

005

006 - la cresta che conduce sulla Punta dell'Azzocchio

006

007 - particolare di uno degli impianti di risalita di Campo Felice

007

008 - la Punta dell'Azzocchio 1992 m

008

009 - dalla Punta dell'Azzocchio uno sguardo sulla Costa della Tavola e Costone della Cerasa

009

010 - dalla Punta dell'Azzocchio uno sguardo verso il Monte Velino

010

011 - Cimata di Pezza, Cimata di Puzzillo, il Costone

011

012 - la Cimata di Pezza e, in fondo, il Costone

012

013 - ultimo sforzo per raggiungere la Cimata di Pezza

013

014 - il Costone Occidentale 2239 m, Passo del Puzzillo, Passo della Torricella

Nota: tra il Passo del Puzzillo e il Passo della Torricella la vetta chiamata

Cima Nord del Passo del Puzzillo prende, dal 2015, il nome di Cima Campitello

014a

015 - Passo della Torricella, Passo del Morretano e Monte Puzzillo 2174 m.

La cima a sinistra di quota 2131 m prende il nome di Cima Campitello

015a

016 - uno sguardo dalla quota 2092 m 

016b

017 - Punta Trieste 2230 m, Punta Trento 2243 m e il Velino 2486 m

017

018 - Cima Ovest della Cimata di Pezza, Cimata di Puzzillo e il Costone

018a

019 - uno sguardo a 180° dalla Cimata di Pezza...il Costone Vetta Occidentale 2239 m....

019

020 - ....Passo del Puzzillo, Cima Nord del Passo del Puzzillo o Cima Campitello,

Passo della Torricella, Cima del Morretano

020c

021 - ....Cima del Morretano, Passo del Morretano e Monte Puzzillo....

021d

022 - ....miniera di bauxite, Campo Felice e Gruppo del Monte Ocre

022a

023 - dalla Sella tra la Cimata di Pezza e Cimata di Puzzillo vista della Cimata di Puzzillo 2140 m

023a

024 - dalla Sella tra la Cimata di Pezza e Cimata di Puzzillo, vista della Cimata di Pezza 2132 m

024a

025 - dalla Cimata di Puzzillo 2140 m vista del Monte Velino 2486 m....

025a

026 - ....vista del Costone Vetta Orientale 2271 m e del Rifugio Vincenzo Sebastiani 2102 m al Colletto di Pezza....

026a

027 - ....vista del Costone Vetta Occidentale 2239 m....

027

028 - ....vista del Passo del Puzzillo 2073 m e della Cima Nord del Passo del Puzzillo 2131 m o

Cima Campitello....

028a

029 - ....vista della Cima Nord del Passo del Puzzillo 2131 m o Cima Campitello,

Passo della Torricella 2039 m, Cima del Morretano 2098 m....

029a

030 - dalla Cimata di Puzzillo uno sguardo verso il Monte Rotondo

030

031 - Giuseppe sulla Cimata di Puzzillo

031

032 - Monte Rotondo, il Vado di Pezza e il Monte Sirente

032

033 - il Gruppo del Monte Ocre con, in primo piano, il Vado di Forcamiccia

033