Appennino oltre i 2000 metri

Serra Cappella, Cima di Colle Angelo, Monte Marsicano, Calanga

Serra Cappella Cima Sud, Serra Cappella Cima Nord, Monte Marsicano, Monte Calanga, Anticima Nord di Monte Marsicano o Cima di Colle Angelo

 

Introduzione:

Stupenda escursione, la lunga cavalcata di cresta permette di affacciarsi su tutto il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.

Partenza dalla Fonte Canala 1239 m, sentiero A1 P.N.A.L.M. (Pescasseroli) per la Valle di Corte

Fare riferimento alla cartina "MONTI MARSICANI, scala 1:25000, EDIZIONI IL LUPO"

Percorso auto:

Per chi proviene dalla Piana del Fucino (Gioia dei Marsi) entra nel  paese di Pescasseroli da Nord; al primo bivio si va a sinistra, si attraversa su un ponte il Fiume Sangro e si va ancora a sinistra su una strada che diventa subito sterrata e che porta alla Fonte Canala 1239 m, punto d’inizio dei sentieri segnati dalla lettera A del P.N.A.L.M. (Parco Nazionale Abruzzo, Lazio e Molise).

Si va avanti in auto fin quando è possibile, circa 2 Km, oltre, la rotabile, di solito, è in cattivo stato, conviene trovare una piazzola e parcheggiare.

Descrizione:

A piedi si percorre  1 Km sulla strada dissestata e si arriva nella località Fonte Canala, la Fonte aveva una portata d’acqua a gocce (gita fatta a Settembre, per fortuna che riempio le borracce prima di uscire da casa). Si continua sulla sterrata oltrepassando un  recinto che delimita un vecchio deposito di immondizie e si sale ripidamente passando tra enormi salti di roccia.

Il sentiero segnato come A1 a quota 1398 m lascia sulla destra il sentiero A9 e continua a salire fino a quota 1485 m dove c’è il bivio per la Valle di Corte, sentiero A6. Si imbocca quest’ultima carrareccia che gira a ferro di cavallo, entra nella Valle di Corte e termina dopo poco più di 1 Km. Si prosegue nel fondovalle, un piccolo tratto è ingombro da vegetazione poi la valle prosegue con un fondo pietroso e si continua a salire tenendosi alcune volte a destra, altre a sinistra e altre volte sul fondo stesso.

A quota 1712 m si incontra, a sinistra, l’inizio del sentiero A7 per il Valico della Corte, si prosegue lungo la valle che ora si restringe con pareti abbastanza verticale e infine, a quota 1800 m, si esce dal bosco entrando nel magnifico anfiteatro delimitato dal Monte della Corte, Sella Orsara, Anticima Nord di Monte Marsicano 2217 m, Serra Cappella Cima Nord 2038 m e Serra Cappella Cima Sud 2056 m.

Il sentiero ora si inerpica ripidamente sul costone Nord-Ovest che separa il Marsicano dalla Serra Cappella e dopo ripide serpentine su ghiaie e roccette si esce in cresta nella località Colle Angelo, quota 2000 m, che in realtà è una sella. Eccezionale panorama su tutti i monti della zona di Pescasseroli fino ai Simbruini-Ernici e sui monti di Scanno; dalla Serra della Terratta alla Serra Rocca Chiarano.

Si piega a destra (Nord-Ovest) e si sale sulla Serra Cappella Cima Sud 2056 m, si scende sempre nella stessa direzione ad un valico 1935 m e si sale dalla parte opposta sulla Serra Cappella Cima Nord 2038 m (ottima vista su Roccaraso). Fin qui ho impiegato 4,15 ore – ascesa totale 820 m – Km percorsi a piedi 10.

Ritornato sulla sella del Colle Angelo ho continuato verso Sud salendo prima ripidamente poi a mezza costa (lasciando a sinistra, per il momento, l’Anticima Nord) fino sulla vetta del Marsicano, quota 2245 m, (Km totali percorsi 13,6 – tempo totale 5,30 ore).

Chi sa perché la vetta principale indicata su IGM non è in realtà la punta più alta che si trova a circa 1 Km di distanza direzione Est.

Dalla vetta del Monte Marsicano dirigendomi verso Sud ho raggiunto la grossa Croce di Monte Calanga 2168 m dove c’è un’ottima visuale su Opi e sul Lago di Barrea (Km totali percorsi 14,2 – tempo totale 6,15 ore).

Tornato sul Marsicano ho iniziato la via di ritorno passando per l’Anticima Nord di Monte Marsicano 2217 m (o Cima di Colle Angelo) dove c’è un interessante cippo di confine tra Scanno e Pescasseroli del 1898 (ottima visuale sulla Valle Orsara), poi il percorso è lo stesso dell’andata.

Tempo complessivo della gita 10 ore – Km totali 24,2 – ascesa totale 1326 m.

001 - sterrata Pescasseroli Rifugio di Pratorosso, la Valle di Corte

001

002 - dalla Serra Cappella la lunga cresta della Terratta

002

003 - Pescasseroli e la seggiovia delle Vitelle

003

004 - Serra Cappella Cima Nord 2038 m

004

005 - il Monte della Corte 2182 m a sinistra

005

006 - l'Anticima Nord di Monte Marsicano 2217 m o Cima di Colle Angelo

006

007 - Pescasseroli visto dalla Serra Cappella  Cima Sud 2056 m

007

008 - la cresta Nord Ovest del Monte Marsicano

008

009 - il Monte Marsicano e, a sinistra, il Monte Ninna 2220 m

009

010 – Giuseppe sul Monte Marsicano 2245 m

010

011 - Opi visto dal Monte Calanga 2168 m

011

012 - il Lago di Barrea visto dal Monte Calanga

012

013 - particolare del Lago di Barrea visto dal Monte Calanga

013

014 - Giuseppe sul Monte Calanga

014

015 - l'Anticima Nord di Monte Marsicano 2217 m o Cima di Colle Angelo

015